La Via della Seta in Campania: Belvedere di San Leucio tra storia e attualità

  • 28 Marzo 2019

    La Via della Seta in Campania. Si inaugura nella splendida cornice del Belvedere di San Leucio di Caserta il 6 Aprile alle ore 12 la prima mostra fotografica che poi farà tappa a Londra, “La nostra Via della Seta” curata da Zeng Yi , fotografo e curatore di fama mondiale che vive in Cina. L’idea è nata dalla vista Zeng YI al Belvedere. Al suo rientro in Cina, il distretto della città antica di Zibo City e la Città di Caserta hanno iniziato ad elaborare un protocollo d’intesa che porterà i due siti storici ad essere gemellati. Nel Belvedere di San Leucio c’è inoltre una mappa storica che parte dallo Shandong ed arriva al Belvedere come terminale ideale della Via della Seta.

    La Via della Seta in Campania: in mostra 171 fotografie

    In mostra ci saranno 171 fotografie realizzate dai più grandi fotografi del mondo e percorrono idealmente la vita dei paesi che si trovano lungo il percorso della Via della Seta da Zhocun che è un distretto di Zibo city al Belvedere di San Leucio. In mostra ci saranno, ripercorrendo idealmente il tracciato della Via della Seta, opere di fotografi cinesi, kirghisi, mongoli, uzbeki, kazaki, coreani, fino ad arrivare agli europei, italiani compresi.

    Tale evento rientra nel progetto “One belt one road”, ma più che un progetto economico, è una mostra che pone l’accento sul rapporto tra i popoli, la conoscenza e l’interscambio culturale, con il supporto del Governo e del Ministero della Cultura e del Turismo della Repubblica Popolare della Cina.

    Comments(0)

    Leave a comment

    Required fields are marked *